Sei qui
Home Page > Posts tagged "motivazione"

Il gioco come disciplina

gioco-come-disciplina

Incanalare una motivazione significa individuare nel gioco delle specificazioni ben precise: verso cosa si fa, quali sono le regole del gioco, quale il rituale d’inizio e di chiusura, quale lo spazio e il contesto di gioco. Anche i comportamenti apparentemente più problematici se incanalati in un gioco disciplinato diventano opportunità

Lavorare sulle motivazioni

cane-fango

Le motivazioni sono come dei "verbi-desideri" - per esempio: rincorrere, raccogliere, difendere, esplorare - ovvero dei desideri in cerca di un contenuto per potersi tradurre in azioni vere e proprie. Laddove per contenuto s'intende una specificazione di target, di modale operativo, di contesto e di tempo espressivo: per cui non

Il valore del territorio

territorialità-gatto

La motivazione territoriale rappresenta uno dei fulcri espressivi della felinità. Per il gatto avere sotto pieno controllo il proprio territorio è di un'importanza essenziale. Per comprendere le preoccupazioni del gatto è necessario fare qualche considerazione preliminare. Innanzitutto per un predatore avere un territorio di caccia ha un valore strategico per la

I bisogni del cane! Parte seconda

bisogni parte due

L’appagamento ricorda un po’ il riposo del guerriero: quel senso di pace e di equilibrio, quel sentirsi appagato perché non più presi da inquietudine ma cullati dal torpore che deriva dall’aver espresso in pienezza le proprie disposizioni. Detto questo, è evidente che chiunque adotti un particolare animale debba conoscerne le

Giocare ci aiuta a comprendere

gioco 1

Il gioco ci aiuta a comprendere le propensioni e i bisogni del nostro cane. Il gioco può essere una buona cartina al tornasole per comprendere quali siano le tendenze di un cane e quali, di conseguenza, i suoi bisogni. Se un cane presenta particolari vocazioni e attitudini i casi sono due:

Un mondo di giochi!

gatti che giocano

Ogni specie ha dei particolari orientamenti, vale a dire degli interessi e delle tendenze che - come dice la parola - fanno sì che alcuni comportamenti siano più probabili di altri. Certo, ogni specie ha un corpo ben preciso - sappiamo distinguere un cane da un gatto anche solo da

Top