Sei qui
Home Page > Posts tagged "gatto"

Le età evolutive del gatto

età-evolutive-gatto

L'età evolutiva del micio non è un periodo di predisposizione acquisitiva indifferenziata, ma presenta dei periodi a diversa sensibilità, vale a dire che definiscono delle tappe ben precise dove il gatto si aspetta una certa esperienza ed è in grado di patrimonializzarla meglio. Cosa voglio dire? In altre parole che, se

Un incontro da evitare

incontro-gatti

Imbattersi in un conspecifico è con estrema frequenza un evento problematico, per cui lo sconfinamento di estranei è sempre motivo di ansia o di reiterazione della marcatura nei gatti residenziali. Se un micio, dalla finestra di casa sua, vede un altro gatto gironzolare nei pressi, con molta probabilità sarà portato a

Essere felici!

essere-felici

Ritengo che parlare di felicità negli animali non-umani non sia affatto una forma di antropomorfismo e non sia prerogativa dell'essere umano, bensì una condizione, seppur instabile, molto precaria e vulnerabile, che ci accomuna alle altre specie. Ma, allora, cosa significa essere felici e cosa, in particolare, richiede la felinità per raggiungere

Solista ma non solitario

gatto-solista

Di certo, nelle attività operative, per esempio in tutte le fasi del procacciamento del cibo e della perlustrazione del territorio, il micio esprime a pieno titolo la sua individualità: è, in buona sostanza, un solista. Essere un solista significa immergersi nella dimensione prassica - tanto nel rincorrere una preda quanto

Il re del web

re-del-web

Il fascino esercitato dal gatto è cosa di cui è difficile dubitare: persino le persone che soffrono di paura o di fastidio verso il nostro piccolo felino - condizione conosciuta con il termine di ailurofobia - difficilmente negano che in lui vi sia un certo stile che gli dona eleganza

L’importanza della privacy

privacy-gatto

Le maniacali attenzioni verso di sé, che portano il gatto a dedicare ore e ore ad attività di toelettatura e di riposo, indispensabili propedeutiche onde essere sempre nelle migliori condizioni per operare, non di rado vengono equivocate quali forme di egocentrismo, altezzosità e indolenza. Al riguardo i giudizi sprezzanti da parte

Top