Sei qui
Home Page > Breaking ethology > Recensioni > Volare La straordinaria vita degli uccelli

Volare La straordinaria vita degli uccelli

volare

Volare La straordinaria vita degli uccelli

Noah Strycker

Codice Edizioni, 2017

ISBN 9788875786588

Pagine 245

Prezzo 24,00


Noah Strycker è ornitologo, giornalista e scrittore. Ha accompagnato spedizioni scientifiche, in veste di biologo, in quasi ogni paese del mondo. Quando non è in viaggio scrive e collabora con riviste di settore. Prima di “Volare” ha pubblicato, nel 2011 “Among penguins”, il racconto di un’estate trascorsa in una base scientifica in Antartide.

Un viaggio nell’ornitologia, ogni capitolo racconta di stupefacenti qualità che caratterizzano il mondo dei volatili. Le gazze che sanno riconoscersi allo specchio, le nocciolaie che memorizzano centinaia di luoghi che hanno visitato, i piccioni viaggiatori che hanno un potentissimo senso dell’orientamento e ancora le svariate melodie intonate dai maschi per trovare una compagna. In questo libro non si parla solo del mondo degli uccelli ma anche di quello degli uomini, di quanto essi siano simili. Rimaniamo ammaliati dai comportamenti degli  Aves e spesso non ci accorgiamo che studiando loro studiamo noi stessi. L’autore si interroga su un possibile interessamento degli uccelli nello studiare l’uomo. La conclusione alla quale arriva è semplice ( e da me condivisa) penserebbero che tentiamo in ogni modo di sostituirli e copiarli, trovando nei nostri comportamenti qualcosa di familiare ma probabilmente scontato.

«Fortunatamente per noi, gli uccelli sono ovunque. A noi non resta che guardarli». (P.7)

Recensione a cura di Sofia Calistri

Sofia Calistri
Sofia Calistri

Sono una componente della redazione che si occupa di inserire i contenuti di Roberto Marchesini all’interno di questo blog. Auguro a tutti Voi una buona lettura!

http://marchesinietologia.it

Lascia un commento

Top