Sei qui
Home Page > Articoli > ULTIM’ORA – Csinska non deve morire! Impediamo l’uccisione della giumenta

ULTIM’ORA – Csinska non deve morire! Impediamo l’uccisione della giumenta

cavallo

“Dopo una straordinaria mobilitazione sui social, molti personaggi del mondo dello spettacolo adesso si rivolgono in prima persona al nostro Ministero della Salute e alle autorità ungheresi, affinché una giumenta riscattata da proprietari, al momento disperati, a un’esistenza di maltrattamenti, non venga inutilmente uccisa. 

Ma resta a tutt’oggi fermo il no, firmato dal direttore generale della Sanità animale e del farmaco veterinario Silvio Borrello, all’asilo di Csinska, né le autorità sanitarie italiane e quelle ungheresi, e neppure l’Ambasciata di Ungheria a Roma, hanno finora risposto alle lettere aperte e richieste di incontro da parte delle associazioni protezionistiche…”

PER SAPERNE DI PIÙ:

Repubblica Ambiente

Benedetta Catalini
Benedetta Catalini
Sono una componente della redazione che si occupa di inserire i contenuti di Roberto Marchesini all'interno di questo blog. Auguro a tutti Voi una buona lettura!
http://www.siua.it

One thought on “ULTIM’ORA – Csinska non deve morire! Impediamo l’uccisione della giumenta

  1. La piccola Giumenta pare essere stata molto sfortunata venendo a contatto con questo “Virus”.Non ho competenze in materia,ed in specifico,Sull ‘”eventuale” e ipotetica esplosione della malattia,che sarebbe atroce per qualsiasi essere vivente,solo gli esperti possono “Illuminarci”.Se la piccola può avere anche una possibilità di salvarsi:occorre farlo!E io sono con Voi! Non sarà abbattuta ma non credo potrà dare vita ad altri “piccolini”. Sono per la Vita:aggiorniamoci!
    Tiziana Romano

Lascia un commento

Top