Sei qui
Home Page > Pubblicazioni > I libri di Roberto Marchesini > La fabbrica delle chimere

La fabbrica delle chimere

Copertina del libro La fabbrica delle chimere

La fabbrica delle chimere

Biotecnologie applicate agli animali
Stampato: 1999 – Bollati Boringhieri
Pagine 218

Prezzo di copertina: € 12,00

Costi di spedizione:
spedizione celere Poste Italiane € 2,50

La relazione con l’animale è stata sicuramente uno dei grandi temi che ha caratterizzato la storia della nostra specie, ma l’alterità animale non è soltanto al di fuori di noi: essa riposa nelle profondità del nostro io, e informa la struttura archetipica del nostro immaginario.
L’uomo da sempre rincorre oltre ad animali reali, anche fantasie zoologiche, vere e proprie chimere che popolano un’arca parallela e ritornano nei sogni, nell’arte, nelle metafore scientifiche sotto spoglie teratormorfe, ibride, metamorfizzate, criptiche.
Se fino a ieri la propensione a creare forme animali (la “zoopoiesi”) era contenuta nei territori della fantasia, com’è documentato dalla narrativa e dalla iconografia, oggi attraverso le nuove pratiche biotecnologiche la zoopoiesi si concretizza. L’immaginario si proietta nel reale e produce realtà biologiche autonome: animali frutto della fusione embrionale di due specie, trasferimenti di geni tra le diverse specie, pratiche di clonazione per la realizzazione di parchi zootecnici d’individui tutti uguali, banche di organi animali umanizzati, sono solo alcuni esempi di queste attività. Se è vero che il rapporto con gli animali funge quasi sempre da battistrada per il successivo intervento dell’uomo, è quanto mai urgente comprendere fino in fondo il profilo di questa “fabbrica delle chimere” per non rischiare di rimanere sorpresi di fronte allo specchio.
Eleonora Adorni
Eleonora Adorni

Sono una componente della redazione che si occupa di inserire i contenuti di Roberto Marchesini all’interno di questo blog. Auguro a tutti Voi una buona lettura!

http://www.siua.it

Lascia un commento

Top